Montefusco, rassegna dedicata a Pasolini

0
457

 

Prosegue a Montefusco, in occasione del quarantennale della sua scomparsa, la rassegna dedicata a Pier Paolo Pasolini, dove verrà ripresa l’opera completa del poeta, scrittore, regista. “Intervalli”, il nome dell’iniziativa che si colloca tra i tre progetti in cui il Forum giovanile di Montefusco si è cimentato: “ Il nuovo alfabeto democratico”, “Il peso della storia su Montefusco”, “La nuova municipalità europea”. Dunque, “Intervalli” sarà il palcoscenico di serate-eventi volte all’ampia manifestazione artistica e culturale dei temi trattati. Pasolini e le sue opere,saranno al centro dei dibattiti del Forum, che ripropone l’intera sua opera cinematografica accompagnate da intervista, letture, video e canzoni.
Dopo la serata dedicata ad “Accattone”, e quelle su “Mamma Roma” e “La ricotta” / “La rabbia”, si continua con “Comizi d’amore” e “Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo” a partire dalle ore 18 di mercoledì, 2 dicembre.
Il programma completo prevede gli omaggi in video a Pasolini di Giovanna Marini e Eduardo De Filippo.
A seguire l’intervista a distanza a Maura Locantore, curatrice del libro “Non sono venuta a portare la pace ma la spada”.
Quindi l’introduzione al film “Comizi d’amore” con qualche lettura, la proiezione e la discussione finale dello stesso.
Nella seconda parte della serata presentazione del film “Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo”, quindi proiezione e dibattito finale.