D’Agostino: il Governo tenda conto della drammatica situazione al Sud

0
148

 

“C’è ancora tempo per rimediare alle ipotesi inaccettabili formulate nel corso dell’incontro governo – maggioranza della scorsa settima in merito alla cancellazione degli emendamenti sulla piena decontribuzione per le aziende e per il credito d’imposta. Le proposte che il Governo si accinge a presentare in Commissione bilancio devono tenere in considerazione la drammaticità della condizione che vivono le persone e le imprese del Sud.” Lo afferma Angelo D’Agostino, deputato e vice presidente di Scelta Civica.

“Occorre avere la consapevolezza di un disagio sociale ed economico che può esplodere, con conseguenze dannose non solo per il Mezzogiorno ma per l’intero Paese”, aggiunge il parlamentare. “Dobbiamo e vogliamo sperare che il governo si decida a trovare le coperture per decontribuzione e credito d’imposta. Le risorse non possono mancare, puntualmente, quando si tratta di intervenire al Sud”, chiude D’Agostino.