Scandone: “Gara dura e spigolosa”

0
113

 

Al termine della gara, questo è il commento di coach Sacripanti: “Abbiamo difeso bene e siamo riusciti ad arginare Cremona. E’ stata una gara molto spigolosa e dura. La differenza l’hanno fatta le nostre palle perse nel terzo quarto, quelle che ci avrebbero consentito di scappare. Negli ultimi dieci minuti, poi, non siamo riusciti a produrre quanto avremmo dovuto. Cremona fa giocare male l’avversario, noi ci siamo comportati bene, salvo poi sciupare tutto nel finale. Abbiamo chiuso in vantaggio sia il primo, che il secondo quarto, onestamente ero un po’ preoccupato alla sosta perché avremmo dovuto segnare di più. Difensivamente parlando ci siamo battuti bene. Non abbiamo quasi mai subito più di tanto. Purtroppo, non tutto è andato come doveva e mi riferisco soprattutto all’attacco. Avremmo dovuto correre nei giochi con più energia e più voglia. Tra gli episodi spartiacque, la tripla di Turner tra due uomini. Con questa sconfitta siamo un po’ indietro. E’ una battuta d’arresto negativa. Ci proveremo fino alla fine ad entrare nelle Final Eight, anche se, a questo punto, l’obiettivo principale resta quello di migliorare il gioco”.