Evade dagli arresti domiciliari, 48enne arrestato a Solofra

0
139

 

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno tratto in arresto un 48enne ritenuto responsabile del reato di evasione.
Si tratta della persona arrestata la scorsa settimana quale probabile autore dell’incendio dell’auto del fratello.
L’uomo, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, non è stato trovato in casa nel corso di un controllo effettuato dai militari della Stazione di Solofra. Attivamente ricercato, veniva rintracciato dai militari operanti in questo capoluogo, ove si era recato senza un giustificato motivo.
Espletate le formalità di rito l’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino, a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.