Volley, Acca Montella vince a Napoli

0
105

 

Undicesima giornata di campionato di serie B1 girone D della pallavolo femminile, ripresa dopo la pausa natalizia, l’Acca Montella batte Napoli Volley nel Polifunzionale di Soccavo con un netto 0 a 3.
La formazione di Sasà Albanese gioca la classica partita perfetta. Le ragazze sono apparse concentrate, lucide anche nei momenti di difficoltà. Le Irpine hanno brillato tutte , anche chi non ha giocato non ha mai smesso di incitare le compagne dalla panchina, una vittoria del gruppo. Buona la prima per il neo acquisto Montenegro Valentina. A lei un caloroso benvenuto da parte della società e dei tifosi che hanno seguito questa trasferta.
La cronaca.
Mister Sasà scende in campo con Angelelli opposta a Mauriello, sulle bande Montenegro e Boccia, centrali Piscopo e Russo, libero Giacomel.
L’Acca Montella parte con il piede giusto e già dalle prime battute vola a più quattro sulla formazione di casa (4-8). Il Napoli Volley cerca di stare al passo ma Mauriello e Boccia ambedue devastanti, allungano ancora di più il divario (8-16). Per due volte coach Loparco richiama in panca le partenopee senza nessun risultato (10-21). Il set si conclude con un netto 15 a 25.
Inizio del secondo set: Al primo time-out tecnico le Montellesi sono in vantaggio di misura (7-8). Il punteggio va avanti altalenante. In cattedra sale il neo acquisto Montenegro con ottimi risultati. Al secondo time out-tecnico Napoli sorpassa di due lunghezze le irpine (16-14). La partita si riscalda e il pubblico incita a gran voce le beniamine di casa. Il punteggio è sempre in favore del Napoli Volley (20-17). Il regista Angelelli smista palloni millimetrici per le centrali Piscopo e Russo. Nelle retrovie nulla lascia cadere il libero Giacomel con una positività del 73%. Le montellesi come mastini non lasciano la preda e prima agguantano l’avversario sul 22 a 22 superandolo con orgoglio sul 22 a 25, ultimo punto del centrale Russo.
Arriva la temuta reazione del Napoli Volley nel terzo set. Al primo time out tecnico avanti di due punti (8-6) così anche nel secondo time out-tecnico(16-14). Le napoletane, trascinate dalla prima banda Bellapianta, tengono bene il campo sino al 17 a 14. Il carattere forte delle irpine non cede e con grande determinazione acciuffano le napoletane sul 17 a 17.
Ancora richiamo in panca da parte del coach di casa sul 17 a 19. Oramai Acca Montella sente il profumo dei tre punti pieni e si lancia verso la vittoria con Boccia Maria che chiude la partita sul 20 a 25.
Una iniezione di fiducia per le ragazze di mister Sasà dopo aver subito tre sconfitte di fila.
Domenica 17 gennaio, nel Palazzetto dello Sport di Maglie l’Acca Montella incontrerà il Betitaly Volley V. Maglie (Le) alle ore 18,00.