Sacripanti euforico: “Vittoria dedicata ad Acker”

0
91

 

E’ un Sacripanti soddisfatto quello che si presenta in sala stampa. “In primo luogo vorrei dedicare, a nome di tutta la squadra, la vittoria ad Alex Acker che ha avuto un lutto familiare. Sulla partita c’è poco da dire, abbiamo giocato con grande intensità eseguendo tutto ciò che avevamo preparato. Ora però, anche se sono qui a parlare con voi, già sto pensando a gara 5, dove vorrei che la mia squadra ripetesse la partita di stasera. E’ giusto che i tifosi festeggino un qualcosa di storico, visto che è la prima volta che Avellino vince due partite in semifinale, ma non dobbiamo abbassare la guardia. Sono contento anche, per la prestazione di Veikalas, il giocatore dopo un momento di appannamento ha fornito una buona prova questa sera”.