L’Irpinia piange la scomparsa di Enzo Pulcinella. Fu il primo allenatore ad entrare al Partenio

0
649

 

E’ venuto a mancare oggi una vecchia bandiera dell’Avellino, Enzo Pulcinella. Giocatore, ma soprattutto allenatore. Fu il primo a mettere piede nel Partenio, oggi Partenio-Lombardi, dopo la costruzione fatta dal compianto Costantino Rozzi. Nella stagione 1962-1963, ai vertici societari c’era Francesco Lombardi, Pulcinella fu prima secondo di Vincenzo Marsico, poi successivamente traghettò la squadra fino all’era Vianello per poi accompagnare la squadra alla chiusura del campionato. L’Avellino arrivò 18°posto. Tra i tanti volti in squadra, Pulcinella, aveva con sè Elio Grappone (230 presenze con la maglia dei lupi) insieme a Giovanni Console e tanti altri. Domani l’ultimo saluto presso la chiesa di Rione San Tommaso, Sant’Alfonso Maria dei Liguori.