Parla il chirurgo aggredito in città

0
631

Un giovane di 33 anni ha aggredito l’altra sera nel suo studio Ugo Maggio, urologo dell’ospedale “Moscati”. L’aggressione è avvenuta l’altra sera in via Ferriera, nello studio del chirurgo. Il medico, intervistato da “Il Mattino”,  ha affermato che il suo paziente voleva ammazzarlo a causa di un’operazione andata non come previsto.