Acqua, emergenza senza fine. Bianchino: “Il gestore faccia il suo mestiere”

0
1619

Non finisce l’emergenza acqua, soprattutto nel montorese.
«Stiamo faticosamente risalendo la china commenta il sindaco Mario Bianchino – ma dico: il gestore faccia bene il suo mestiere. A me interessa, senza che nessuno sioffenda, che l’acqua venga erogata al mille per mille ai miei concittadini. Ho fatto una dura battaglia, ora aspetto il responso e poi mi regolerò di conseguenza.
Altra grave emergenza, quella che si sta verificando per i due pozzi di S. Eustachio e Chiusa, ad uso anche dell’Alto Calore. L’Asl ha prelevato l’altro giorno i campionamenti di acqua. I dati non sono ancora disponibili, non lo erano almeno fino a ieri, in via ufficiale. Stando alle notizieche trapelanoeche non sono filtrate da fonti ufficiali, queglistessi dati relativi a Montoro, sarebbero al momento non in linea con i parametri indicati dalla norma, anche se pure su questo aspetto ci sarebbero diverse soglie a cui far riferimento.