Campania, arrestato il baby boss

0
825

Era il capo dei “girati”, il ventenne Alessio Angrisano, ricercato da gennaio, e  bloccato oggi nel napoletano.

Sei mesi, era riuscito a sfuggire all’arresto e, ormai, viveva da latitante.