De Luca alza gli stipendi ai manager della sanità, il M5S: “Faremo battaglia”

0
1725

Il Presidente Vincenzo De Luca, neo-Commissario della sanità campana, appena insediato ha provveduto all’aumento degli stipendi di manager delle Asl e degli ospedali.

Il provvedimento è stato ratificato grazie alla delibera della giunta n. 520 pubblicata il 14 agosto.

Stipendi aumentati anche per i dirigenti irpini: al direttore generale Angelo Percopo, manager dell’AORN Moscati, saranno corrisposti 150.000,00 euro annui lordi, alla dottoressa Maria Morgante, manager dell’Asl Avellino, andranno 145.000,00 euro annui lordi.

Arriva subito l’attacco da parte del Movimento 5 Stelle, che si era opposto all’aumento “che arricchisce i manager e toglie fondi per la sanità dei cittadini”.