Ariano Irpino, due ragazzi sorpresi in possesso di hashish

0
1272

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino
quotidianamente impegnati nel controllo del territorio finalizzato a
garantire sicurezza e rispetto della legalità. Considerato il notevole
incremento della circolazione per le varie manifestazioni che si stanno
svolgendo in questi giorni, particolare attenzione è stata rivolta al
controllo della circolazione stradale, in modo particolare sulle principali
arterie, ancora troppo spesso teatri di gravissimi incidenti le cui
conseguenze sono rese maggiormente triste dal fatto che il più delle volte
risultano corollario del mancato rispetto alle norme del Codice della
Strada.

E nel mirino c’è sempre la piaga del consumo di sostanze stupefacenti ed
alcoolici che, diffondendosi finanche tra le fasce di età più basse, va a
macchiare di toni cupi il colorito fenomeno dell’aggregazione giovanile.

I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, anche con l’impiego di
personale in abito civile del Nucleo Operativo, hanno effettuato svariati
controlli, operando nell’ambito di una più ampia e pianificata strategia di
azione in chiave preventiva e repressiva nei confronti del fenomeno dello
spaccio di droga, soffermandosi a sorvegliare in modo discreto molti dei
luoghi in cui i giovani sono maggiormente soliti ritrovarsi e dove,
purtroppo, l’insidia della devianza può essere spesso in agguato.

A Montecalvo Irpino, i militari della locale Stazione, nell’ambito di tali
controlli sorprendevano due giovani, uno dei quali di nazionalità
statunitense, in possesso di hashish: quantitativi che, sottoposti a
sequestro, hanno fatto scattare a loro carico la segnalazione all’Autorità
Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 1990, n. 309.