E’ ancora Fiano Music Festival, dai Dirotta su Cuba ai Caponi Brothers

0
486

 

E’ ancora Fiano Music Festival, nel segno di una tradizione consolidata. Alla sua quindicesima edizione,  sarà di scena dall’1 al 3 settembre lungo Viale Unità d’Italia tra enogastronomia, musica, artigianato locale, laboratori e convegni. A salire alla ribalta il Fiano di Avellino DOCG. In calendario la mostra fotografica dedicata ai personaggi che hanno fatto la storia del Fiano di Avellino e l’esposizione organizzata dai bambini della Scuola Media di Aiello del Sabato: “I volti di Aiello del Sabato”. Nell’ambito dell’evento “Agellus l’Orto delle Idee” sarà possibile, inoltre, degustare i prodotti delle aziende agricole locali. Non mancherà il concorso “Ape Regina”, giunto all’undicesima edizione, che decreterà tra i partecipanti il miglior Fiano di Avellino DOCG. Da non perdere anche la Mini Ludobus a cura di Legambiente Campania e Legambiente San Michele di Serino. Si comincia il 1° settembre, alle 18.30, con la rievocazione in in costumi d’epoca “La strada del vino” organizzata da“Classe Zero”. In serata, si esibiranno sul palcoscenico i Sonora Junior Sax, Jack&Rozz, Tammuriandi World Project e Dj Enzo Alvino. Sabato 2 settembre, alle 19, a confronto su “I cibi del Millennials”. Seguirà il concerto di Batacoto , dei Dirotta su Cuba, gran finale con il dj Andrea Durante. Domenica 3 settembre alle ore 19 si discuterà di “Politiche di sviluppo e prospettive per i giovani”. Ad impreziosire la serata la musica del duo AmbrosOne , i The Caponi Brothers Swing Orchestra, la Sossio Banda in Sugne e concluderà il dj Alberto Limone.