Maltempo: disagi per la circolazione dei treni

0
582

L’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania ha causato danni ad alcune linee ferroviarie regionali con pesanti ripercussioni sulla circolazione dei treni. Con un comunicato stampa, Renato Granato, rende note le problematiche sulla circolazione:

Sulla Napoli – Avellino – Benevento le abbondanti precipitazioni hanno provocato nella notte uno smottamento parziale della massicciata tra Avellino e Mercato San Severino, la caduta di alberi sui binari in corrispondenza di un passaggio a livello sulla linea Benevento – Avellino, e inondato di detriti la sede ferroviaria a Montoro Inferiore. Ciò ha comportato la mancata inaugurazione dei nuovi collegamenti Napoli – Avellino – Benevento, programmati per oggi.

Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per ripristinare le condizioni di percorribilità della linea in sicurezza, con previsione di riapertura entro domani.

Nella stazione di Aversa, sulla linea Napoli – Formia – Roma, alle 3 di stanotte si è verificata la caduta di lamiere e arbusti sulla linea di alimentazione elettrica dei treni che ha comportato l’interruzione temporanea della tratta Napoli – Aversa.

Anche in questo caso le squadre tecniche di RFI sono intervenute per riparare i danni. Registrati ritardi fino a oltre 100 minuti. Dalle 10.30 il traffico sta gradualmente tornando alla normalità.

Riprogrammata l’offerta commerciale con deviazioni di percorso, cancellazioni e autobus sostitutivi. La clientela è stata costantemente informata nelle stazioni e sui treni attraverso annunci e informazioni sui display luminosi.