Sgominata banda di assalto ai portavalori

0
260

Possedevano auto di lusso, furgoni, fucili mitragliatori, fucili a pompa e un vero proprio arsenale di guerra. Minacciavano gli automobilisti con le bocche dei Kalashnikov puntate sui finestrini.

Sgominata una banda di assalto ai portavalori, operante in Campania (l’ultimo colpo effettuato qualche mese fa a Fisciano), che stava tentando di archittettare un nuovo colpo addirittura in Germania.

19 in tutto gli arresti.