Baiano, denunciato perchè ostacola la regolare partenza del treno

0
448

Interruzione di pubblico servizio: è questo il reato di cui dovrà rispondere
un giovane del Mandamento baianese.

Nella serata di ieri, i Carabinieri di Baiano si portavano presso la locale
stazione ferroviaria ove segnalavano un giovane che, per futili motivi,
ostacolava la regolare partenza di un treno per Napoli.

Giunti sul posto, i militari constatavano che un giovane, interponendosi tra
le porte del convoglio, ne impeditiva la partenza.

Condotto in Caserma, per lo stesso è scattata la denuncia alla competente
Autorità Giudiziaria per il reato di cui all’art. 340 del Codice Penale.

Grazie al tempestivo intervento della pattuglia, già impegnata in quell’area
nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino
finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, il treno
partiva con soli minuti di ritardo.