“Truffa, falsa fatturazione e altri reati”, accuse gravissime per due associazioni

0
2635

Dopo il blitz della Guardia di Finanza presso le sedi delle associazioni “AIAS” e “Noi con Loro”, le autorità avrebbero sequestrato computer, documenti e fatture per un’indagine su truffa, falsa fatturazione, abuso di ufficio e associazione finalizzata al riciclaggio e all’evasione delle imposte. Reati gravissimi, se dovessero essere dimostrati.

Emessi dieci avvisi di garanzia, fra cui uno a Gerardo Bilotta, rappresentante legale di AIAS Avellino, e un altro Anna Maria De Mita, moglie di Ciriaco a capo delle onlus.