Higuain punisce il Napoli, al San Paolo finisce 0-1

0
392
Juventus' Gonzalo Higuain (R) jubilates after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match SSC Napoli vs Juventus FC at San Paolo stadium in Naples, Italy, 01 December 2017. ANSA/CESARE ABBATE

Il ‘solito’ Higuain, fischiatissimo e che non doveva neppure giocare, segna l’ennesimo gol alla ex squadra e regala 3 punti d’oro alla Juventus che passa al San Paolo e si porta in classifica a -1 dagli azzurri (38 contro 37 pt). Domani l’Inter (36) può superare tutti ma intanto la serata si tinge di bianconero. Un match giocato ad altri livelli e che alla fine premia chi ha giocato meglio: la Juve più ordinata e lucida contro un Napoli disordinato, frenetico e a tratti stanco, senza valide alternative in avanti quando Mertens e Callejon non ingranano (Insigne è uscito a 20′ dalla fine per problemi fisici). Non è bastato il forcing nel 2/o tempo degli azzurri: il muro bianconero ha tenuto alla grande, mentre davanti voto alto a Douglas Costa. Ha deciso il gol del ‘Pipita’ al 12′ pt che ha sfruttato al meglio un lancio di Dybala. Si è allargato sulla destra e beffato Koulibaly e Reina che gli venivano incontro: gol, mano prima all’orecchio in atteggiamento polemico e poi sulla fronte per scrutare la tribuna.