Sellitto verso la presidenza dell’ordine dei medici

0
873

Francesco Sellitto verso la presidenza dell’ordine provinciale dei medici di Avellino. Ieri mattina è iniziato lo spoglio elettorale per il rinnovo del Consiglio Direttivo, della Commissione Odontoiatri e del Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2018-2020. Alle urne su 2700 iscritti si sono presentati 1200 professionisti pari al 44%. Anche se la percentuale degli aventi diritto non raggiunge il 50% si registra un lieve aumento della percentuali dei votanti, rispetto a tre anni, quando si recò al voto solo il 33%. Un incremento del 12% che conferma che la sfida tra le due liste è stata molto agguerrita. Già dallo spoglio delle prime schede la lista Uniti e Solidali” guidata dal vicepresidente uscente Francesco Sellitto che riunisce le sigle sindacali Fimmg, Snami, Sumai, Anaao e Cimo e medici appartenenti all’Ospedalità privata e che vede al suo interno ben otto consiglieri uscenti guadagnava un distacco sulla formazione avversaria. Su 600 schede scrutinate Sellitto raccoglieva ben 319 preferenze rispetto ai 247 ottenuti da Laverde di “Riscatto Medico. La formazione nonostante l’ottima performance dall’ex vicesindaco di Avellino Stefano La Verde e Armando Pirone non riesce ad accorciare le distanze dal gruppo che rappresenta una buona parte del consiglio uscente.