Asencio: “Contento per il gol, ma puntiamo a fare meglio nel girone di ritorno”

0
317

Raul Asencio si presenta sorridente in sala stampa: “Alla fine abbiamo rischiato qualcosa ma in tutta la partita non abbiamo mai avvertito alcun pericolo, siamo stati sempre superiori tranne un piccolo calo di concentrazione nel finale. Forse i due gol di vantaggio ci hanno fatto rilassare ma ci siamo stati per 90 minuti, lasciamo perdere quei 5 minuti di rilassatezza. Sono molto contento del mio gol, quest’anno ho portato 6 punti e non sono pochi, speriamo di fare meglio nel girone di ritorno. C’era qui la mia famiglia e un amico spagnolo, era la prima volta ed è stato bello, sono corso ad abbracciarli.

In settimana ho avuto qualche problema ma niente di grave, stavo bene e ho giocato. Ora ci riposiamo qualche giorno. Penso che abbiamo un grande attacco, rientrerà anche Morosini, se deve arrivare qualcun altro meglio ma siamo forti così. In qualche partita avremmo meritato qualcosa in più, potevamo avere qualche punto in più ma 25 non sono pochi, cercheremo di fare ancora meglio.

Il mio obiettivo? Volevo arrivare in doppia cifra, tolti i due annullati potevano essere già 4 ma mi basta giocare bene per il bene della squadra”.