Foggia espugna Palermo, clamoroso 1 – 2

0
214

Si aspettava una reazione dopo la debacle di Empoli, invece il Palermo si lascia battare nuovamente. I rosanero si sono complicati la vita da soli, restando in 10 per metà del secondo tempo. Coronado ha sulla coscienza un rosso ingenuo che ha rovinato il vantaggio della propria squadra. Il Foggia è stato bravo ad approfittarne con un uno-due micidiale firmato da Duhamel e Kragl che vanificato il vantaggio di Nestorosvki.

Il Palermo resta a tre punti dalla vetta, dietro a Frosinone e Empoli.