Di Michele: “D’Angelo vero capitano dell’Avellino. Gran cuore”

0
365

Ospite a Sportitalia, David Di Michele, ex attaccante di Salernitana, Reggina e Palermo (tra le altre), ha analizzato la giornata di Serie B del turno infrasettimanale. Al momento dell’analisi di Empoli-Avellino, Di Michele ha commentato la gara, sottolineando la partita di D’Angelo dell’Avellino.

Queste le sue parole: “L’Avellino non poteva avere capitano migliore. D’Angelo è un lupo vero, ha un cuore enorme. E’ lì dalla Serie D, sa cosa vuol dire soffire per quella maglia. Lo stesso si può dire per Castaldo, che si alterna con D’Angelo a fare il capitano. D’Angelo ha dimostrato di non mollare mai, ha lottato fino alla fine per portare i suoi a prendere un risultato positivo e c’è riuscito. Peccato per l’espulsione, ma si rifarà presto”. 

Due parole anche su Leonardo Morosini: “E’ uno dei più importanti giovani in prospettiva. Peccato per l’infortunio, stava facendo benissimo ad Avellino. Però ha grandi numeri dalla sua e credo che tra qualche anno sarà in Serie A. Se mi assomiglia? In qualche aspetto si, anche se lui è più attaccante di me, probabilmente io preferivo giocare un pò più defilato, ma sostanzialmente siamo simili, anche come statura non proprio eccelsa”.