Estorsione e lesioni personali, 25enne di Atripalda agli arresti domiciliari

0
234
Carabinieri ArcoANSA/UFF STAMPA CARABINIERI ARCO ++NO SALES, EDITORIAL USE ONLY++

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno tratto in arresto un 25enne
del luogo, in esecuzione di un’ordinanza emesso dal Tribunale di Avellino.

I reati di estorsione e lesioni personali per cui il giovane è indagato
risalgono allo scorso mese di settembre, commessi nei confronti di un
minore.

Le evidenze raccolte dai Carabinieri della Compagnia di Avellino tracciavano
a carico dell’indagato un quadro gravemente indiziario che ha consentito
l’emissione del provvedimento di misura cautelare.

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la propria
abitazione in regime di arresti domiciliari.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di
controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza
e rispetto della legalità.