Ariano, La Fibes incorona Gigione re del pop

0
134

Ariano Irpino – E’ già scattato il fatidico conto alla rovescia per il Campionato nazionale di ballo-spettacolo organizzato dalla Fibes, presieduta da Peppino Colarusso, al Palacardito di Ariano domenica 22 aprile. Quest’anno la tradizionale kermesse dedicata alle coreografie delle scuole di ballo provenienti da ogni angolo dello stivale sarà impreziosita dalla partecipazione del cantautore Gigione che riceverà il premio internazionale alla carriera conferito dal presidente Peppino Colarusso agli artisti di pregio. “Gigione è un esempio di umiltà e passione- spiega Colarusso-. E’ diventato un fenomeno musicale e sociologico e chi più di lui merita un riconoscimento per la strepitosa carriera musicale fatta in questi anni. Riempie le piazze, infiamma la gente, ha un seguito incredibile come solo pochi artisti italiani ha saputo fare. E poi è un campano verace, un uomo del Sud che ama la sua terra e porta in giro nel mondo le nostre tradizioni. Onore al merito, e lunga vita a Gigione”. Una dichiarazione d’amore appassionata per uno stile musicale che ha saputo coniugare la tradizione neomelodica meridionale e quella più genuina e popolare. Un mix di straordinario successo che ha contribuito comunque alla diffusione di un patrimonio artistico e culturale che affonda le sue radici nelle tradizioni locali. E la testimonianza del successo trasversale di Luigi Ciavarola, in arte Gigione, sta nella mole di concerti (sempre sold out) e nei fans club che spuntano come funghi ovunque. E’ la riprova insomma di un artista completo che fa veramente presa sul pubblico, un pubblico sempre più nutrito e affezionato al suo beniamino. E il 22 aprile ad Ariano sono attesi centinaia di fans. Per l’occasione sarà predisposto un apposito servizio di ordine pubblico.