Calaiò stende l’Ascoli, sospiro di sollievo per l’Avellino

0
166

Ci pensa l’arciere con il sinistro dalla distanza a stendere l’Ascoli di Serse Cosmi. Al 3′ Calaiò sigla il gol vittoria. Gara dominata dagli ospiti che sprecano numerose occasioni, due volte con Dezi, due con Baraye e una con Siligardi.

Incapace l’Ascoli di reagire, fortunato a subire soltanto un gol. Complice l’ottima prestazione del portiere. I bianconeri rimangono nella zona rossa a 36 punti, a meno quattro dall’Avellino.