Sant’Angelo dei Lombardi, viola il foglio di via e scatta l’arresto

0
346
Un agente della Dia nello stabilimento per la raffinazione dello zucchero e per la produzione di articoli alimentari, intestato alla famiglia Passarelli e sequestrato , oggi 8 aprile 2010, nell'ambito dell'operazione contro i beni dei casalesi. Dalle prime ore di stamane 200 uomini della DIA e dei Carabinieri di Caserta stanno eseguendo un decreto di sequestro beni per un valore complessivo di 700 milioni di euro emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli a carico di esponenti del clan dei Casalesi. CIRO FUSCO /ANSA /DBA

I Carabinieri della Stazione di Sant’Angelo dei Lombardi hanno tratto in
arresto un 40enne di Calitri, in esecuzione di un ordine di espiazione
emesso dall’Autorità Giudiziaria.

Il 40enne è stato rintracciato e, condotto in Caserma, dopo le formalità di
rito associato presso un’idonea struttura dove sconterà la prevista pena
detentiva.

Tale risultato è strettamente collegato alla capillare attività di controllo
del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto
della legalità.