Accusa di estorsione ai danni di 32 parcheggiatori

0
82
In una notte, nel centro di Napoli, i Carabinieri hanno fermato e sequestrato 80 auto che circolavano senza assicurazione, hanno denunciato 18 giovani che guidavano senza aver mai conseguito la patente e hanno multato 28 parcheggiatori abusivi. I controlli sono stati fatti nelle centralissime via Toledo e via Chiaia e nelle aree della movida. Sono state inoltre sottoposte a fermo amministrativo 17 moto con a bordo giovani senza casco e sono state fatte multe per oltre 110.000 euro.

Dalle prime ore della mattina, i carabinieri del Comando provinciale di Salerno stanno eseguendo 32 ordinanze di custodia cautelare a carico di altrettanti parcheggiatori abusivi, accusati a vario titolo di estorsione aggravata, commessa nel capoluogo in danno di automobilisti. I dettagli dell’operazione verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà, alle 10.30, presso la Procura al Tribunale di Salerno.