Una bomba danneggia il circolo dell’inchiesta baby squillo

0
50

Il boato intorno all’1.30 della scorsa notte: un ordigno rudimentale – tipo bomba carta – è stato fatto esplodere in Via Vasto all’interno della “Galleria Ciardiello”. Annerita e divelta la saracinesca dei locali del circolo finito, nei mesi scorsi, al centro dell’inchiesta baby squillo. Sul posto gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Avellino che hanno transennato l’area e dato il via ai rilievi del caso con l’ascolto delle testimonianze. In questa fase delle indagini nessuna pista è esclusa allo scopo di accertare la natura dell’atto criminoso. Scrive Prima Tivvù.