Coldiretti e Alberghiero di Striano organizzano “Campania felix a tavola”

0
34

L’Istituto Superiore “Striano – Terzigno”, in collaborazione con Coldiretti Campania e Campagna Amica, presentano domani 24 maggio “La Campania felix a tavola” presso la sede dell’Istituto Alberghiero a Striano. L’iniziativa nasce dalla collaborazione intrapresa in occasione del Villaggio Coldiretti di Napoli, nel quadro del protocollo d’intesa per l’alternanza scuola/lavoro sottoscritto dall’organizzazione agricola con l’Ufficio Scolastico Regionale. Il programma prevede un confronto tra produttori agricoli e agroalimentari di eccellenza con i futuri operatori del food e dell’accoglienza nelle strutture turistiche.

 

Si apre alle 8.30 con una masterclass affidata a quattro testimonianze: Paolo Ruggiero, presidente di Danicoop (Salerno), sul pomodoro San Marzano DOP, Pasquale Imperato (Napoli), titolare dell’azienda agricola Sapori Vesuviani, sul pomodoro del Piennolo DOP, Gabriella De Matteis (Avellino), produttrice di Pasta Armando fatta con 100% di grano italiano; Ida Corrado, delegata di Coldiretti Giovani Impresa Salerno, sulle sfide della nuova agricoltura. Si prosegue alle ore 11 con la tavola rotonda che vede la partecipazione di Rosario Cozzolino, dirigente scolastico; Giuseppe Canfora, presidente Provincia di Salerno e sindaco di Sarno; Aristide Rendina, sindaco di Striano; Francesco Ranieri, sindaco di Terzigno; Luisa Franzese, direttore generale MIUR Campania; Vito Busillo, presidente di Coldiretti Salerno e di Anbi Campania.

 

A conclusione del dibattito gli allievi dell’ultimo anno presenteranno un percorso di degustazione realizzato interamente con prodotti di eccellenza della Campania, provenienti dalle aziende della rete Coldiretti/Campagna Amica. L’obiettivo dell’evento di fine anno è dare vita ad una collaborazione stabile tra l’Istituto e la Coldiretti per trasferire ai futuri chef e operatori di sala la conoscenza diretta del patrimonio agroalimentare del proprio territorio.