Autovelox, si discutono i primi ricorsi davanti al giudice di pace

0
32

Autovelox, saranno discussi i primi tre ricorsi contro le multe comminate sul raccordo Avellino-Salerno.
Il giudice di pace di Montoro al quale si sono rivolti decine di automobilisti sanzionati, ha convocato la discussione per il prossimo 19 giugno alle ore 9,30. In poco più di due mesi, la polizia stradale di Avellino che gestisce il dispositivo oggetto di un attentato incendiario nei mesi scorsi, ha elevato più 1300 sanzioni. Un vero e proprio raid, quello scattato nei mesi scorsi, quando ignoti hanno cosparso di liquido infiammabile la postazione che rileva la velocità di proprietà dell’Anas e in affidamento alla Polizia Stradale di Avellino.
All’interno, comunque, non c’era la macchina fotografica, ritirata per un aggiornamento del software da parte del personale della Polizia Stradale di Avellino.