Rivolta nel carcere di Ariano, agente preso in ostaggio

0
14

Rivolta nel carcere di Ariano Irpino, dove un gruppo di detenuti ha preso in ostaggio un agente della Polizia penitenziaria dopo aver fatto irruzione nell’infermeria. La notizia è stata diffusa dal Sappe, il Sindacato autonomo degli agenti penitenziari.

Secondo le prime ricostruzioni, dei detenuti partenopei con un inganno si sarebbero fatti aprire la porta dell’infermeria, dove poi avrebbero picchiato un agente e un ispettore. Non è la prima volta che i vertici del Sappe regionale e nazionale, denunciano l’ingovernabilità in cui versa il carcere di Ariano Irpino.

Dalle 15 alle 16 i momenti di maggiore tensione, fra lanci di oggetti e minacce da parte dei detenuti. Dopo l’intervento degli agenti in assetto antisommossa la situazione è tornata alla normalità.

L’agente di polizia penitenziaria, in stato ancora confusionale, è stato trasportato presso l’ospedale di Ariano.