Canalarte e Serino Sax Festival cofinanziati dalla Regione Campania. La soddisfazione di Pelosi e Rocco

0
372

Lo scorso venerdì la regione Campania ha reso note le graduatorie per l’assegnazione dei fondi POR Campania 2014/2020 “Eventi per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori – giugno 2018-giugno 2019”.

Serino con un piazzamento alla 38° posizione, su 154 Comuni ammessi, di cui solo i primi 50 finanziati, ha ottenuto uno stanziamento di 25.000 euro (lordi).

“Fieri di questo importante traguardo che conferma la scelta vincente di puntare su due manifestazioni di punta del nostro territorio come CanalArte, arrivata alla 21° edizione grazie al costante impegno dell’omonima associazione, e del Serino Sax Festival che, per merito degli straordinari musicisti della Sonora Junior Sax, il prossimo dicembre celebrerà l’11° edizione.” Afferma l’Assessore al Turismo, Marcello Rocco, che continua: “Ormai siamo al terzo anno di mandato amministrativo e mi rende particolarmente fiero l’aver ottenuto questo risultato la prima volta che il Sindaco mi ha dato modo di seguire personalmente questo iter progettuale attraverso l’Assessorato al Turismo, Politiche Giovanili, Politiche Europee e PSR. Grazie quindi alConsorzio Ismess di Salerno ed in special modo al suo direttore dott.ssa Rosa De Simone, al progettista europeo dottor Marco Navarra e agli Uffici comunali che hanno contribuito al raggiungimento di questo ennesimo importante traguardo per la nostra comunità e per le eccellenze che ne fanno parte.”

“La nostra amministrazione è intenta, fin dal suo insediamento, a recepire fondi da investire sul territorio a 360°.” Spiega ilSindaco di Serino Vito Pelosi che aggiunge: “Un’importante risultato che ci sprona a fare sempre di più e meglio. Il settore turistico, culturale ed enogastronomico rappresenta per noi un’importante volano di sviluppo sul quale investire per questo siamo fieri di constatare che l’impegno che stiamo portando avanti da anni, tra mille difficoltà e con le poche risorse a nostra disposizione, viene riconosciuto anche attraverso la progettazione ed il lavoro che stiamo mettendo in campo. Nei prossimi mesi cercheremo di intensificare gli sforzi e a tal proposito siamo già a lavoro.”

Serino, 07/08/2018