Caposele, fucile non rinvenuto al momento dei controlli

0
2

I Carabinieri della Stazione di Caposele, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 75enne del luogo.

I militari constatavano che il predetto non aveva ottemperato alle disposizioni previste in materia di armi: all’atto dell’accertamento, il suo fucile calibro 12 non veniva rinvenuto.

A carico dell’anziano è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri.

SHARE
Previous articleSponz Fest, il programma di oggi