Ariano, il sindaco Gambacorta riassegna le deleghe agli assessori

0
2

Il sindaco di Ariano Irpino, Domenico Gambacorta, riassegna le deleghe agli assessori. Al vice-sindaco Giovannantonio Puopolo sono stati affidati i Lavori pubblici, le Società partecipate e la Polizia municipale. Raffaele Li Pizzi si occuperà di Politiche sociali, Ambiente, Periferie e Patrimonio; Filomena Gambacorta di Bilancio, Tributi, Personale, Commercio, Artigianato e Agricoltura; Debora Affidato di Scuola, Contenzioso e Pari opportunità; Mario Manganiello di Politiche giovanili, Sport e Turismo.

Il sindaco Gambacorta ha firmato oggi il decreto. E’ stata decisa una razionalizzazione delle deleghe attribuite ai componenti della Giunta Comunale, in considerazione della volontà condivisa di assegnare le altre materie ai consiglieri comunali nell’ottica della massima collaborazione nell’azione amministrativa.

Sempre oggi, il Consiglio Comunale ha approvato tutti gli argomenti all’ordine del giorno della seduta. Tra cui, il via libera definitivo alla variante urbanistica semplificata per la realizzazione del “Progetto collettore fognario lotto B ed adeguamento dell’impianto di depurazione Cerreto” e l’assestamento generale e la salvaguardia degli equilibri di bilancio 2018/2020. Riconosciuti debiti fuori bilancio per oltre 300.000 euro.