Memorie del terremoto irpino. L’evento a Lioni

0
2

Il 25 agosto, alle ore 18.30, presso il Palazzo Sandro Pertini in Lioni, l’Associazione Irpinia Scacchi, la Pro Loco di Lioni e il Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud organizzano il Convegno “Scritture e immagini del terremoto irpino” a cura di Emilia Bersabea Cirillo, Domenico Cipriano, Claudia Iandolo, Peppino Iuliano, Salvatore Salvatore.

Coordina Paolo Saggese.

La manifestazione, voluta fortemente da Peppino Iuliano e Antonio Pica, verterà su letture e riflessioni relative al terremoto del 23 novembre 1980, ai cambiamenti, agli sconvolgimenti locali e globali che hanno interessato anche la terra d’Irpinia.

Ecco una delle poesie che saranno lette:

Oriana Costanzi

 

 

Il cielo non volle

 

Il cielo non volle

avvisar la sua gente

 

Attendeva piangendo

nello spazio e nel tempo

quelle anime prese,

dal demone offese

 

Arrivammo poi in tanti

con mani protese

 

chinammo la testa

alla storia impietosa

abbraccia

ndo per sempre

lo strazio placato

dai neri vestiti di donna

 

Ed oggi che vive

soltanto il ricordo

sta terra ci guarda

e non vuole tacere

 

Lasciamola dire

parole severe

sui monti abusati

e le acque violate,

del potere dei forti

e la sorte dei vinti

 

Scopriremo che ancora

è presa d’onore

se l’uomo che vive

la pervade d’amore