Ancora una vittima targata Isochimica, la seconda vittima dall’inizio dell’anno

0
2

Ancora una vittima, non si ferma la strage silenziosa dell’Isochimica. Il numero sale a 25, la seconda vittima nel 2018 dopo Nicola Montanaro, deceduto a marzo scorso. Un altro ex scoibentatore, infatti, della fabbrica killer di Borgo Ferrovia non ce l’ha fatta.

Il 65enne, G.C. le sue iniziali, è morto pochi giorni fa a Napoli. Ora ci sarà una autopsia. L’uomo si occupava della bonifica delle carrozze.

 

SHARE
Previous articleAspettando la nuova stagione