22/09/2014 20:13:15  
 
Sconfitta per Vis Ariano ed Eclanese

21/09/2014
Giornata storta per le due irpine che oggi hanno giocato per la seconda giornata del campionato di Eccellenza. Vis Ariano ed Eclanese perdono in casa rispettivamente contro Gragnano e Nocerina. La Vis all’esordio al “Renzulli” e con in panchina Mario Grasso non riesce a portare a casa nemmeno un punto e a nulla serve il gol dell’1-2 di Errico al 92’. A Mirabella invece passa 3-0 la Nocerina, assoluta favorita per la vittoria del campionato.

Gli approfondimenti sul Quotidiano del Sud di domani.



Grotta nel segno di Guardabascio

21/09/2014
Vittoria allo scadere per il Grotta che batte a domicilio la Bisaccese nel derby irpino. Punteggio di 3-2 inaugurato dagli ospiti al 5’ con Marino, raggiunto quattro minuti più tardi da Torsiello.



San Tommaso, Ruggiero: "Squadra forte ma voliamo bassi"

21/09/2014
Una vittoria brillante, seppur senza tifosi, per il San Tommaso che bagna l’esordio casalingo in Eccellenza con un successo netto e perentorio ai danni della Palmese. I biancoverdi hanno cercato fortemente il risultato pieno soprattutto dopo le polemiche relative all’agibilità dell’impianto sportivo che ha costretto la squadra del patron Cucciniello a giocare senza il supporto del sempre caloroso pubblico avellinese.

Vis Ariano, Montanile si dimette. Nota della società

20/09/2014
L’ U.S.D. Vis Ariano Calcio comunica che Gianni Montanile non è più l’allenatore della squadra che milita nel campionato d’Eccellenza. La decisione del tecnico di Montella, molto sofferta, assolutamente non è causa di motivi tecnici o dì incomprensioni scaturite con la società e con la squadra. Anzi, dopo circa due mesi di collaborazione, tra le parti, si era creata una sinergia solida, forte e proiettata al futuro, quindi con la totale condivisione del progetto, basata, principalmente, sulla linea verde. Le dimissioni di Montanile sono esclusivamente di carattere familiare, di fronte alle quali la società non ha potuto far altro, suo malgrado, che prenderne atto. Il tutto si è materializzato nella mattinata di oggi (Sabato) quando Montanile si è incontrato con i dirigenti della Vis a cui ha comunicato di non poter continuare l’avventura sul Tricolle, si ribadisce, per motivi strettamente personali. Nelle prossime ore saranno vagliate le varie ipotesi su quale nome puntare per la sostituzione del tecnico. Intanto la Vis Ariano Calcio ringrazia Gianni Montanile per il suo ottimo lavoro svolto e gli augura un grande in bocca al lupo.



Promozione, girone C: i risultati

20/09/2014
Il girone C di Promozione è un misto di gioie e dolori per le irpine. Il Carotenuto espugna il campo della neopromossa Solopaca per 3-0 mentre il Rione Mazzini subisce cinque sberle nella trasferta contro il Club Ponte. Poker del Real Forino che vince 4-2 contro il Real Paolisi. Giornata storta per il San Martino, sconfitto in casa dalla corazzata Montesarchio: 2-1 a favore dei giallorossi il punteggio. Il Serino di Ciro Tropeano batte 2-0 il Cervinara, mentre la Virtus Avellino batte di misura (1-2) il Solofra.

L’approfondimento sul Quotidiano del Sud di domani.



Eccellenza- Super San Tommaso, 3-1 alla Palmese

20/09/2014
Prima grande vittoria del San Tommaso in Eccellenza. La vittima è una delle corazzate del campionato, ovvero la Palmese che al Roca cade per 3-1. Ci mette 24 minuti la formazione di Silvestro a chiudere il match grazie alle reti di Liguori al 10’, Ruggiero tre minuti dopo e Tucci. A nulla è servito il gol di Ferrante al 37’ del primo tempo.

Conferme per il Lioni dentro anche l’Abellinum?

19/09/2014
E’ scaduto ieri, eventuali quanto probabili proroghe permettendo, il termine ultimo per l'iscrizione alla terza serie regionale, l'anno scorso suddivisa, per quanto concerne la provincia irpina, in due raggruppamenti. Sono sette le aventi diritto che hanno alzato bandiera bianca già prima dello start: si tratta di Atri, Acli Savignano, Ama Grotta, Venticano, Americo Canonico, Pietradefusi e Sorbo Serpico.

“Con la Palmese per il riscatto”

Avellino | 19/09/2014
Archiviata la vittoria in Coppa Campania contro il Serino, segnata da una vera e propria goleada, il San Tommaso affina le armi in vista della sfida nel week end, che sancirà il debutto casalingo nel campionato di Eccellenza, contro la Palmese.

Monteforte, Pesce suona la carica

16/09/2014
Dopo l’ottimo campionato disputato tra le fila del San Tommaso, il centrocampista Fabio Pesce è approdato al Monteforte, compagine di Prima Categoria che ha in testa obiettivi ben chiari e ambizioni forti. Un campionato svolto non da titolare inamovibile ma da riserva di lusso, perché Pesce si è fatto trovare pronto, anzi, prontissimo ogni qualvolta mister Silvestro lo chiamasse in causa.


Promozione, goleada Cervinara. Bene il Solofra, crolla la Bisaccese

14/09/2014
Cervinara scatenato contro il Solopaca allo stadio “Canada”. Il Cervo rifila ben sette schiaffi agli avversari grazie alle doppiette di Bovino, Cillo e Stellato. Immancabile poi la firma di Ciccio Mortelliti. Buona la prima anche per il Solofra che espugna il Partenio B contro il Rione Mazzini.


Eccellenza, il punto sulla prima giornata

13/09/2014
Il San Tommaso esce sconfitto dal primo match di Eccellenza nell'affascinante sfida contro la Nocerina. A nulla è servito il gol di Giannattasio che ha succeduto le reti molosse di Esposito e Ferraiolo. Sconfitta per l'Eclanese contro il Sant'Agnello, mentre la Vis Ariano strappa un punto prezioso sul campo del Real Pontecagnano.


Promozione, il punto sulla prima giornata

13/09/2014
Il Grotta vince nella prima giornata del campionato di Promozione in trasferta contro il Paolisi grazie a un gol di Squarciafico, mentre anche l'altra neopromossa Virtus Avellino conquista i primi tre punti sul Serino di Ciro Tropeano. Di Pirera il gol vittoria. Anche il San Martino vince in trasferta sull'ostico campo dell'intrusa Cicciano. Punteggio di 2-1 a favore degli ospiti.



Promozione al via, il punto sul girone C

12/09/2014
Prima giornata del girone C del campionato di Promozione tutta da scoprire in un torneo e un girone, quello in cui militano le irpine, che ha sempre regalato emozioni. Orfano del San Tommaso ripescato in Eccellenza, il big match di giornata è sicuramente quello tra Forino e Carotenuto, in una sfida che si preannuncia scoppiettante dopo la netta vittoria dei neroazzurri nella sfida di coppa Italia dilettanti giocata mercoledì pomeriggio. L’ex Rino Criscitiello va a caccia della rivincita provando a strappare i tre punti alla formazione di Gerardo Carullo. C’è curiosità per la neopromossa Grotta che ha costruito una compagine di qualità e con un pacchetto offensivo composto da Torsiello e Guardabascio; la sfida con l’altra new entry Paolisi in trasferta sarà tutta da vivere. Il Cervinara di Mortelliti affronta il Solopaca, mentre il Ponte fa visita al più quotato Montesarchio, forte dei nuovi acquisti, tra tutti l’ex capitano del Rione Mazzini Luigi Cinque. Match complicato anche per il San Martino, che dopo la buona uscita in coppa è attesa dalla trasferta napoletana contro il Cicciano, l’intrusa del torneo di Promozione.


Buona la prima per la Virtus Avellino. Scorzeto: «La squadra conta ottimi giocatori, possiamo fare una stagione tranquilla»

12/09/2014
Esordio vincente per la Virtus di mister Giannasca. La partita di Coppa Italia contro il Miranda di Castel San Giorgio è stata un test importante per il club avellinese che, nonostante assenze importanti, ha dimostrato di essere pronto ad affrontare il campionato. «Abbiamo affrontato il Miranda con una squadra rimaneggiata ma, nonostante tutto, il settore giovanile che è sceso in campo si è dimostrato una bella scoperta».

Ripoli, il figliol prodigo

Avellino | 10/09/2014
“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano” recitava una celebre canzone di Antonello Venditti. Nel caso del San Tommaso e Francesco Ripoli l’amore c’è, ma il giro non è stato immenso, bensì è durato poco più di qualche mese.

Virtus Avellino, pronti altri colpi

Avellino | 21/07/2014
AVELLINO - La Virtus Avellino si candida ad essere una delle squadre più attivo sul mercato di Promozione. La neo promossa compagine avellinese del presidente Salvati sta costruendo una rosa che sappia ben affrontare la nuova avventura in Promozione. Un traguardo storico, che la compagine del capoluogo irpino ha tagliato al termine di un campionato strepitoso, conclusosi con la vittoria negli spareggi con l’Oratorio Don Guanella. Due settimane fa la dirigenza biancoverde ha messi a segno due colpi illustri: Francesco Rega e Natalino Pirera, due uomini di indubbia classe che daranno un forte contributo nella zona offensiva, mentre pochi giorni fa è arrivato un altro elemento di grande spessore come Carmine Nunziante.

Baiano, sono arrivati in tre

Baiano | 05/07/2014
Baiano scatenato sul mercato. La società granata del presidente Stefano Litto non si ferma più, e conferma l’ambizione di puntare al ritorno in Promozione, dopo una stagione passata in Prima Categoria. Il direttore sportivo ha piazzato, infatti, il terzo colpo in entrata: si tratta di Luigi Marotta, centrocampista proveniente dall’Atletico Cimitile. Un centrocampista seguito da diverse squadre di Prima Categoria, ma anche da compagini di Promozione

Il S. Tommaso punta all'Eccellenza

Avellino | 04/07/2014
Dopo un campionato giocato ai massimi livelli, concluso con un risultato di tutto rispetto, il San Tommaso non demorde e tenta tutte le carte a sua disposizione per approdare in Eccellenza. Ultima chance, il ripescaggio.

Sporting Flumeri, è tutto vero

Melito Irpino | 30/06/2014
A Melito Irpino in uno stadio pavesato e gremito dalle tifoserie di entrambe le formazioni, lo Sporting Flumeri centra la promozione in Seconda categoria dopo una combattutissima gara contro il San Sossio Baronia. La formazione di casa ha pareggiato uno a uno nella finalissima Play-off, premiata dopo i tempi supplementari, dalla migliore posizione ottenuta nella regular season.

L’Aquilonia vola in Seconda Categoria

Aquilonia | 30/06/2014
AQUILONIA: I gialloblu festeggiano la promozione in seconda categoria. Finisce con un pareggio la gara contro l’Andretta, ma tanto basta ai padroni di casa per conquistare la promozione. Centoventi minuti sono serviti perché l’Aquilonia portasse finalmente a casa la promozione. Gara disputata a porte chiuse con le forze dell’ordine presenti per vigilare sul corretto svolgimento dell gara senza incidenti.



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
          Prima categoria
          Seconda categoria
          Terza categoria
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.