24/04/2017 03:31:59  
 
E’ forse il tempo di due Regioni?

23/04/2017
Potrebbe apparire una bestemmia, ma i fatti consegnano una netta smentita. La Campania, vista come estensione territoriale, fa registrare una profonda divisione di gestione amministrativa. Le zone interne vivono di abbandono e pesanti penalizzazioni rispetto alla fascia costiera Napoli-Salerno, interessata da un significativo sviluppo. 

Un’Europa periferica

22/04/2017
Con la decisione della premier britannica Theresa May di sciogliere anticipatamente il Parlamento e di chiamare gli inglesi alle urne l’8 giugno, sul calendario elettorale europeo già di per sé ricco di appuntamenti, è stata segnata un’altra data che non è certamente meno importante, perché sarà la nuova Camera dei Comuni a sostenere il governo di Londra nella complessa trattativa sulla Brexit che, di fatto si aprirà solo quando a Westminster si saranno insediati i nuovi deputati. 

Turchia: se torna il Sultano

21/04/2017
Il 16 aprile si è svolto in Turchia il referendum sulla approvazione della “riforma” costituzionale approvata a gennaio dal Parlamento, che modifica 18 articoli della Costituzione instaurando un regime autoritario fuori dallo schema dello Stato di diritto, trasformando il Capo politico (il Presidente della Repubblica) in una sorta di nuovo Sultano. 

Medio Oriente: la partita tra Stati Uniti e Russia

21/04/2017
La strategia del disimpegno, portata avanti dall’amministrazione Obama in Medio Oriente, sembra volgere al termine per lasciare spazio a una nuova fase di interventismo militare.


Più interessi meno opinione pubblica

20/04/2017
La crisi dei partiti tradizionali ma anche delle organizzazioni sindacali ha prodotto non la nascita di nuovi soggetti ma l’aumento di personalizzazione e spettacolarizzazione della politica. Un tempo il nostro paese imitava gli Stati Uniti o le grandi nazioni europee adesso si colloca alla testa di questi nuovi fenomeni. 

Inchiesta Consip e istituzioni

19/04/2017
Intorno alla clamorosa inchiesta Consip e ai suoi sviluppi si è messo in moto un implacabile frullatore di notizie e di (false) impressioni. Esso viene alimentato da tentativi vari di utilizzare e strumentalizzare il sistema dei mass-media. Con il risultato, però, di produrre un gioco pericoloso per la stessa credibilità delle nostre istituzioni. 

Cinquestelle e l’incerto futuro

18/04/2017
Se i sondaggi verranno rispettati – e tutto lascia credere che lo siano- il M5S si confermerà il partito che otterrà il maggior numero di voti alle prossime elezioni politiche che ci saranno, al più tardi, nella prossima primavera.

Riflettere per risorgere

16/04/2017
Buona Pasqua. Anche se gli accadimenti di queste ore non invitano all’ottimismo. Preoccupa una possibile guerra dietro l’angolo: crea ansia e angoscia. Come la continua strage dei migranti, che si inabissano nel Mediterraneo. 

Venti di guerra sulla Pasqua

15/04/2017
Spirano venti di guerra sulla Pasqua del 2017. Anche se non mancano tra gli osservatori internazionali quanti tentano di minimizzare il significato delle ultime iniziative militari di Donald Trump, la realtà è che c’è veramente da preoccuparsi perché mai come in queste settimane il nostro destino sembra alla mercé del capriccio imprevedibile di un uomo che gestisce in perfetta solitudine un immenso potere distruttivo, e che forse non ha in mente un chiaro disegno di politica estera. 

La domenica delle Salme

14/04/2017
La domenica delle salme / non si udirono fucilate / il gas esilarante/ presidiava le strade." La canzone di Fabrizio De Andrè mi è tornata in mente pensando alla domenica delle palme, ribattezzata da un quotidiano "la domenica delle salme" per i sanguinosi attacchi di Daesh in Egitto, che hanno fatto strage di cristiani nella chiesa copta di Tanta ed in quella di Alessandria. 

Totò, mezzo secolo dopo

13/04/2017
I film di Totò sono per intere generazioni dei compagni di vita. Le risate, le smorfie del grande attore ci prendono per mano da anni e non ci annoiano mai. Totò è insomma un amico perfetto. Con lui non ci si sbaglia mai.

Centrodestra unito?

12/04/2017
La politica sembra entrata in una fase di balcanizzazione, determinata dal clamoroso fallimento del falso bipolarismo all’italiana, trascinatosi per più di vent’anni. Paradossalmente, il suo esito è stato addirittura la moltiplicazione di partiti e gruppi parlamentari. 

L’esempio dei coniugi Beltrame

11/04/2017
Nonostante la mancanza del Vescovo titolare, la diocesi di Avellino – attualmente curata con significativo impegno dall'amministratore diocesano Mons. Vincenzo De Stefano – negli ultimi tre mesi sta svolgendo un programma pastorale di tutto rispetto. In particolare, a cura dell'Ufficio Famiglia e Vita della stessa diocesi – dal 31 marzo al primo aprile scorsi – è stato organizzato un evento di grande spessore, non solo ecclesiale, ma sociale e culturale.  

L’arma segreta di Renzi

10/04/2017
E’ percezione generale che a Renzi che, a meno di un terremoto, sarà confermato segretario del Pd fra poche settimane, la funzione di segretario del partito sta stretta e la concepisce solo abbinata a quella di Presidente del Consiglio che vuole riconquistare al più presto. 

In questo mondo.... e qui

09/04/2017
Il mondo in queste ore è attraversato da tragedie immani. In Siria, violando ogni principio di umanità, si uccidono inermi cittadini, soprattutto bambini, facendo uso di armi chimiche. La risposta di Trump è immediata. Missili atterrano nel paese governato da Assad, lanciando un chiaro avvertimento: pronti alla guerra.  

Non solo un incidente

08/04/2017
E’ durata meno di ventiquattr’ore la minaccia di una crisi di governo agitata in seguito alla votazione a sorpresa che ha portato il centrista Salvatore Torrisi alla presidenza della Commissione Affari costituzionali del Senato al posto del democratico Giorgio Pagliari, candidato della maggioranza e quindi anche del partito di Torrisi, che ora si chiama Alternativa popolare ed è l’erede dell’Udc di Angelino Alfano. 

Restiamo umani

07/04/2017
E' senza dubbio d'obbligo parlare dell’ennesima strage degli innocenti, avvenuta due giorni fa in Siria con il ricorso ad armi chimiche, inutilmente bandite dalla Comunità internazionale. Di fronte alle notizie raccapriccianti trasmesse sui circuiti internazionali, il portavoce di Unicef Italia, Andrea Iacomini, ha lanciato un grido di dolore, osservando: “queste ultime immagini, con bambini intubati e apparentemente privi di ferite - che accreditano così l'ipotesi di una morte per veleno - sono di una ferocia e violenza mai viste”.  

Europa madre?

06/04/2017
Si è molto discusso se l’Europa è ancora madre o se è diventata “matrigna” e poco si è dibattuto sui contenuti dello stare insieme in un mondo che cambia in modo sempre più veloce. Politicamente si sta delineando un futuro diverso. Uno schema che non prevede più una destra contro una sinistra ma un duello tra populisti contro responsabili. 

Congresso Pd, un flop?

05/04/2017
La prima fase della battaglia congressuale del Pd si è svolta a bassa intensita e senza confronti appassionanti. Solo uno scontro un pò surreale tra porzioni di apparato. Come avrebbe detto Totò, "a prescindere". Slegato, cioè, dal fattore determinante per il Pd e per i futuri equilibri politici del Paese, la legge elettorale. 

La crisi del sogno europeista

04/04/2017
Ad una settimana dalla firma unanime del documento comunitario in occasione del sessantesimo del Trattato di Roma, l'Austria e altri paesi europei si oppongono a Bruxelles per le ricollocazioni dei migranti.  



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.