02/09/2014 03:45:27  
 
ERA ALL’INTERNO DELL’ABITAZIONE
Incidente di Contrada, Cristian vivo per miracolo

Ancora un metro e l'autobus della Sita avrebbe travolto anche lui



Contrada 12:13 | 07/09/2011
CONTRADA- Un vero e proprio miracolo. Cristian De Piano è ancora sotto choc. Ma può dirsi veramente graziato. Anche perchè, qualche metro in più e la storia sarebbe diventata ancora più tragica.
Anzi, Cristian sarebbe stato investito in pieno dal gigante ad otto ruote che si è visto arrivare fin dentro casa.

L’uomo stava liberando l’ingresso della sua abitazione dall’acqua, che aveva invaso non solo la carreggiata, ma anche le abitazioni limitrofe. All’improvviso il boato e l’autobus schiantato. Fortunatamente per lui, anche grazie all’abilità del conducente dell’autobus di linea, il mezzo ha solo sfiorato l’abitazione. Poteva andare peggio. Lo sa anche Cristian, che non ha molta voglia di parlare, anche perchè lo spavento è stato tanto.

Cristian ha sentito solo un fortissimo boato, poi niente. La scena «disastrosa» del mezzo e dell’autista, Pasquale Facenta, diventato una vera e propria «maschera di sangue». Cristian è ancora sotto osservazione, ma già oggi potrebbe lasciare il «Moscati».

Per lui, come per il settantenne di Montoro, alla fine non ci sono state gravi conseguenze. Anche loro, anzi, solo loro sono stati testimoni dell’incidente. Anche perchè, questo si può dire un altro miracolo, in quel momento in Via Due Principati non c’erano altre persone. Cristian si trovava al piano terra della sua abitazione, quella che gli è crollata in parte addosso. Sotto choc anche l’anziano che si trovava all’interno del pullman,il settantottenne comunque già in serata è stato dimesso dal Moscati. 

Quest'articolo è stato visualizzato 2280 volteredazione cronaca
Leggi altri articoli in: Cronaca





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
          Prima categoria
          Seconda categoria
          Terza categoria
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.