Quindici e Sperone, sei fogli di via obbligatori

0
124

 

I Carabinieri della Compagnia di Baiano durante appositi servizi di pattuglia del territorio, finalizzati al contrasto dei reati in genere con particolare riguardo ai furti ed alle rapine, hanno proposto alla Questura, per l’adozione della misura del Foglio di Via Obbligatorio, sei soggetti pregiudicati di età compresa tra i 20 ed i 55 anni.

In particolare, nel corso dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità:

–      in Sperone, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano, hanno proceduto al controllo di due persone, notate in atteggiamento sospetto nei pressi di un istituto di credito;

–      in Quindici, i Carabinieri della locale Stazione, identificavano quattro soggetti provenienti dall’hinterland Salernitano che si aggiravano con insistenza, nei pressi di una zona residenziale.

I predetti, con a carico numerosi precedenti penali principalmente per reati contro il patrimonio, non erano in grado di fornire valide giustificazioni circa la loro presenza in quei luoghi.

Condotti in caserma per ulteriori accertamenti, a loro carico veniva avanzata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.