Calcioscommesse, Arini: mai ricevuto offerte. Anche la società prende posizione: adiremo per vie legali

0
103

 

L’Us Avellino, su richiesta del calciatore, invia nota di Mariano Arini:

"Il centrocampista dell’Avellino, Mariano Arini, tirato in ballo gratuitamente nella vicenda oggetto di indagini da parte della Dda di Napoli, e senza tuttavia essere mai inserito nell’inchiesta dagli inquirenti, né tantomeno nei verbali resi durante gli interrogatori, precisa la propria posizione: "Ho appreso, questa mattina, attraverso organi di informazione, l’ipotesi di un’offerta a me fatta da miei ex compagni di squadra per l’alterazione di risultati di alcune partite relative alla stagione 2013/2014. Detta offerta, inoltre, sarebbe stata da me rifiutata, con immediato interessamento della società sportiva presso la quale giocavo. Nego con assoluta fermezza di aver mai ricevuto offerte di quel tipo. Chi conosce il mio comportamento ed i valori in cui credo, mai si sarebbe permesso di avviare un discorso del genere con il sottoscritto che allontana con fermezza qualsiasi tipo di coinvolgimento con questa vicenda".

Anche l’U.S. Avellino, in riferimento alle notizie apparse nelle ultime ore su alcuni organi di informazione, relativamente alla vicenda oggetto di indagini da parte della Dda di Napoli, intende respingere ogni tentativo di destabilizzazione basato su illazioni destituite di ogni fondamento.
Questa società – che si riserva il diritto di adire le vie legali nei confronti di chiunque riporti circostanze e notizie non veritiere – non consente nella maniera più assoluta di tirare in ballo la correttezza e la professionalità dei propri calciatori, mettendo in discussione l’integrità morale di atleti, attuali tesserati dell’Avellino, non indagati ma soprattutto mai coinvolti nelle indagini se non attraverso fantasiose ricostruzioni mediatiche.