Acs, l’avvocato di Giugliano: “Resto convinto dell’innocenza della mia assistita”

0
56

 

Il Tribunale del riesame di Napoli ha confermato tutte le misure cautelari applicate agli indagati nel procedimento penale "ACS".

Quanto alla posizione della signora GIUGLIANO Luciana, questa la nota dell’avvocato Costantino Sabatino:
"Avevamo dato la possibilità al Tribunale del Riesame di prendere una decisione più giusta. Abbiamo fornito la prova della legittimazione in capo alla mia cliente ad utilizzare i mezzi di proprietà dell’ACS per esigenze di servizio, ed altresì del loro effettivo utilizzo da parte della GIUGLIANO solo ed esclusivamente per il raggiungimento dello scopo sociale.

Non conosco ancora le ragioni a fondamento di questa decisione, ma resto convinto dell’innocenza della mia cliente e sono certo di riuscire a dimostrarla".

Avv. Costantino Sabatino