Sacripanti: “Ho detto alla squadra di vincere per la gente”

0
95

 

Coach Pino Sacripanti a colloquio con la stampa ha il volto provato, ma soddisfatto: “La partita è svoltata a fine secondo quarto quando abbiamo fatto quel parziale, che ci ha permesso di andare all’intervallo pari. Poi nel terzo e nel quarto periodo abbiamo giocato bene eseguendo tutto ciò che avevo chiesto”. Il coach già è proiettato a gara 7: “Dobbiamo fare la partita perfetta. Questa è stata una serie dal livello tecnico – tattico di altissimo sia da parte nostra che da parte loro. Quindi chiederò ai miei giocatori il massimo sforzo, chiunque venga chiamato in causa deve cercare di essere perfetto”.
Alla fine del match la squadra è tornata sul parquet per prendersi il saluto del pubblico: “Ho voluto che la squadra vedesse bene il pubblico, dicendo loro: guardate questa persone, questa è la gente che purtroppo non ci sarà a Reggio Emilia, dobbiamo vincere anche per loro”.