Maraia: “Nei comuni irpini mancata pesatura dei rifiuti indifferenziati”

0
139

 

Il costo della raccolta , trasporto e conferimento in discarica dei rifiuti indifferenziati  è’ determinato dal quantitativo di rifiuti indifferenziati prodotti giornalmente dalla collettività irpina
La pesatura di detti rifiuti e’ effettuata solo ed esclusivamente da Irpiniambiente ( soggetto gestore dei rifiuti) al momento del conferimento di detti rifiuti in discarica .
Nessun Comune Irpino pratica la pesatura quotidiana dei rifiuti indifferenziati prima del trasporto e conferimento in discarica
Questo mancato controllo può comportare alcuni effetti preoccupanti :
a) la possibilità di favorire e alimentare un traffico illecito di rifiuti pericolosi , che possono essere ,tranquillamente , mischiati , durante il trasporto verso la discarica , ai rifiuti indifferenziati ;
il costo del conferimento illecito in discarica dei rifiuti pericolosi viene addebitato ai Comuni Irpini ;
b) un danno economico per i contribuenti irpini costretti a pagare la TARI per quantitativi di rifiuti indifferenziati , forse, mai prodotti ;
c) un eventuale vantaggio economico a favore di Irpiniambiente, che potrebbe riscuotere dai Comuni Irpini somme relative a quantitativi di rifiuti indifferenziati non corrispondenti a quelli effettivamente prodotti
A tutela dei contribuenti irpini e al fine di  bloccare un eventuale traffico e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi , le chiedo un suo intervento ,da attuare anche attraverso l’ausilio dei NOE dei Carabinieri , affinché i Comuni Irpini attuino la pesatura quotidiana dei rifiuti indifferenziati , prima del trasporto e del conferimento in discarica.

Giovanni Maraia
Ariano in Movimento