Scandone, Fesenko: “La sconfitta è solo colpa nostra”

0
97

 

Contro la Reyer Venezia, ha totalizzato uno score di dieci punti. Nel secondo tempo, è stato evanescente. E’ stata questa la gara di Kyrylo Fesenko al Taliercio di Venezia, nella gara d’andata degli ottavi di finale. "Per metà della gara ci siamo gestiti al meglio – spiega – Abbiamo commesso diversi errori, prestando al fianco a Venezia. La sconfitta è solo colpa nostra". Il centro ucraino della Sidigas ha intrapreso un duello rusticano con Hagins: "Non può essere definito duello – spiega l’ucraino – Venezia, sotto canestro ha tanti giocatori importanti. Non ho giocato sempre contro Hagins. Alla fine dobbiamo guardare a noi e stasera abbiamo perso".