Il cuore di Montefredane: incassi donati ai terremotati

0
473

Termine nel nome della solidarietà la sagra del “Fusillo e del Pezzente” di Montefredane. Donati tutti gli incassi alla sindaca di Castel Castegna, piccolo centro del teramano, all’interno della Comunità montana del Gran Sasso, colpito dal sisma del Centro Italia del 2016 e del 2017.

Durante la serata, in una semplice e breve cerimonia, è stato donato un assegno di € 11.500, destinato alla ricostruzione del piccolo comune Abruzzese.

La discreta somma è stata raggiunta grazie alla devoluzione di 7000 euro dei proventi della sagra, di € 2.000, messi a disposizione dall’Amministrazione comunale e di € 2.500 dell’Associazione “Orizzonti” presieduta dal Preside Paolino Marotta.

La cerimonia di consegna si tenuta nell’anfiteatro del parco Comunale, dove il Sindaco Tropeano ed il Presidente Quatrano hanno consegnato l’assegno.