Aggredito a Montervergine, rischia un occhio

0
585

Preoccupanti le condizioni del giovane avellinese che nei giorni scorsi è stato brutalmente picchiato sulla strada che porta a Montevergine.

Ancora poco chiara la dinamica dell’accaduto, gli inquirenti stanno provvedendo a svolgere le indagini del caso. Secondo la versione della vittima, egli sarebbe stato condotto, con una scusa, in un’area boschiva da un suo coetaneo, per poi essere aggredito da un branco.

Il giovane è ricoverato presso l’ospedale Rummo di Benevento, dove dovrà sottoporsi a un delicato intervento chirurgico al fine di salvere un occhio.