La Virtus Avellino batte la Vis Ariano in amichevole

0
3490

La Virtus Avellino s’impone per tre reti ad una sulla Vis Ariano in un importante tappa di avvicinamento alla Coppa Campania del prossimo fine settimana. Gli ottanta minuti di gioco di San Michele di Serino sono stati suddivisi in tre tempi. Il cantiere ufitano ancora aperto ha tenuto bene testa ai virtussini attesi dal primo campionato di Eccellenza della storia. Nei primi due tempi, che hanno sfiorato l’ora complessiva di gioco, la truppa di Criscitiello, orfana di Alleruzzo e Cucciniello, è andata a bersaglio tre volte con D’Acierno, Trifone e Ripoli; l’ultima frazione (20′) ha visto invece prevalere gli uomini di Silvestro per effetto della segnatura dell’ex Miscano Antonio Cavotta.