Bocciata per tre volte consecutive, viene rifiutata dal liceo. Sui social nasce un dibattito

0
787

Una studentessa avellinese, dopo essere stata bocciata per tre volte consecutive, è stata respinta al momento della nuova iscrizione in un noto liceo in città.

E’ subito nato un dibattito sui social che divide in due l’opinione dei cittadini avellinesi.

L’art.192 comma 4 del D.L.vo n. 297/94 dice molto chiaramente però, che in una stessa classe di istituto o scuola statale, pareggiata o legalmente riconosciuta può frequentarsi soltanto per due anni. In casi assolutamente eccezionali, il collegio dei docenti, sulla proposta del consiglio di classe, con la sola componente dei docenti, ove particolari gravi circostanze lo giustifichino, può consentire, con deliberazione motivata, l’iscrizione per un terzo anno.