Ardemagni: “Felice per la prima vittoria in trasferta”

0
1005

Matteo Ardemagni è sorridente in sala stampa: “Il furigioco? Non l’ho neanche rivisto non saprei cosa commentare. CI riscattiamo perché in trasferta abbiamo sempre avuto problemi, solo un punto col Venezia dove potevamo vincere, però siamo contenti. Di Novara non ho bei ricordi perché persi la finale playoff col Padova, però oggi è andata bene. Il Novara è squadra equilibrata, concede poco, ho visto piu’ palle lunghe che fraseggi. Non so se demerito del Novara o merito nostro, sulla carta ha giocatori importanti.

Asencio ha fatto una buona partita, è giovane  e può migliorare. Ora con questa vittoria avremo ancor piu’ autostima, non guardiamo la classifica perché è troppo presto ma ci alleniamo con un morale ancora piu’ alto. Ora l’Empoli ma col nostro pubblico che ci sostiene nulla e’ impossibile. Il terzo gol sbagliato? L’ho alzata poco, peccato. Alla fine c’era un fallo su di me, l’arbitro non lo ha visto e mi sono arrabbiato. Peccato”.